IlGiunco.net - Il Quotidiano online della Maremma

#allertaMeteoMaremma: in DIRETTA tutti gli aggiornamenti. Se volete potete intervenire utilizzando #allertaMeteoMaremma

  • Diretta terminata
  • Scrivi un commento
  • Condividi su
++ ULTIMO AGGIORNAMENTO ++

Nubifragio, danni sopra il milione: richiesto lo stato d’emergenza. Avviata la procedura fotogallery video


di Daniele Reali 11/06/2016 11:10:28
  • Condividi su


#allertaMeteoMaremma


Nubifragio, oltre 20 le persone salvate dalla Polizia stradale

di Daniele Reali 10/06/2016 22:40:28
  • Condividi su


#allertaMeteoMaremma


GROSSETO - Enel Distribuzione comunica che, come da previsione, dal tardo pomeriggio di oggi anche le ultime problematiche sulle linee di bassa tensione, sparse a macchia di leopardo e circoscritte per estensione, sono state risolte sia in città che in provincia.

 

I disservizi di media tensione, legati a fulminazioni abbattutesi sugli impianti elettrici, erano già stati portati a soluzione dalla nottata. Dalla mattinata odierna la task force locale di Enel si è dedicata alle singole segnalazioni riguardanti le linee di bassa tensione, dovute non a guasti tecnici degli impianti che hanno risposto con efficienza alle sollecitazioni del temporale, ma ad allagamenti di aree in cui sono presenti impianti elettrici secondari.

 

Il servizio elettrico risulta ripristinato definitivamente sia nella città di Grosseto sia nelle zone più colpite della provincia grossetana, tra Orbetello, Civitella Paganico, Magliano in Toscana, Scansano, Capalbio e Arcidosso.

 

Enel, che ha collaborato costantemente con Prefettura, Protezione Civile e Amministrazioni Comunali, continuerà a monitorare la situazione in tutto il fine settimana e rimarrà a disposizione dei clienti per eventuali segnalazioni di disservizi isolati.

di Daniele Reali 10/06/2016 18:40:11
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma



EMERGENZA MALTEMPO

LA CAMERA DI COMMERCIO SI ATTIVA PER LE IMPRESE


La Camera di commercio presente oggi in rappresentanza di tutto il mondo imprenditoriale all'incontro con il presidente della Regione Enrico Rossi e il Sindaco Emilio Bonifazi, convocato d'urgenza per fare una prima analisi della situazione e avviare i passi necessari alla proclamazione dello stato d'emergenza.


L'Ente camerale è al lavoro per individuare in tempi rapidi misure di aiuto per le imprese coinvolte e danneggiate dal maltempo eccezionale di ieri.

Purtroppo i danni subiti dalle imprese di tutti i settori sono ingenti. Convochiamo fin da subito un incontro con tutti i presidenti ed i direttori delle associazioni di categoria per mercoledì prossimo, quando avremo già una stima realistica dei danni, per ora intorno al milione di euro, mentre i prossimi giorni saranno utili per verificare con la Regione la praticabilità delle proposte che abbiamo già in mente, o individuarne di nuovespiega il presidente Riccardo Breda.


Sarà quindi la Camera di commercio ad attivarsi immediatamente con gli uffici regionali per stabilire modalità di intervento ed individuare tutti gli strumenti idonei a sostenere le imprese che hanno subito danni. 

di Daniele Reali 10/06/2016 18:39:13
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


Nubifragio Grosseto, Baccelli (Pd): “Massimo supporto dalla IV Commissione”

Il presidente commissione Ambiente e Territorio interviene sul maltempo in Maremma

 

“Siamo vicini ai cittadini maremmani in questa situazione emergenziale e complessa; come Commissione Ambiente garantiamo il massimo supporto e la più totale disponibilità a mettere in campo fin da subito ogni strumento per tutelare i cittadini e arginare i danni subiti. Affronteremo il problema con urgenza, mettendolo al primo posto tra i nostri obiettivi, richiedendo senza dubbio alla Regione di attivarsi quanto prima a sostegno di cittadini e imprese, lavorando in sinergia con l’unità di crisi e studiando tutti assieme soluzioni comuni.  Calendarizzeremo a breve un sopralluogo per monitorare e valutare con esattezza le conseguenze dei nubifragi di questi giorni, per poter agire con la massima rapidità”.

 

Così Stefano Baccelli, presidente IV Commissione in Consiglio regionale, in merito al nubifragio di Grosseto.

 

di Daniele Reali 10/06/2016 18:16:36
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


La violenza del nubifragio, guardate le immagini di questo video, sono impressionanti



di Daniele Reali 10/06/2016 18:14:36
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


Risparmi dei vitalizi: «Li spenderemo a Grosseto». Sul nubifragio intervengono Giani e Mazzeo


di Daniele Reali 10/06/2016 17:57:33
  • Condividi su


#AllertaMeteoMaremma

Marisa Macrì: «Vorrei ringraziare pubblicamente l'autista della Tiemme Maurizio Leoni per la professionalità e umanità dimostrata ieri in un caso di emergenza»

di Barbara Farnetani 10/06/2016 17:22:08
  • Condividi su





Il presidente commissione Ambiente e Territorio della Regione Toscana Stefano Baccelli interviene sul maltempo in Maremma: “Siamo vicini ai cittadini maremmani in questa situazione emergenziale e complessa; come Commissione Ambiente garantiamo il massimo supporto e la più totale disponibilità a mettere in campo fin da subito ogni strumento per tutelare i cittadini e arginare i danni subiti. Affronteremo il problema con urgenza, mettendolo al primo posto tra i nostri obiettivi, richiedendo senza dubbio alla Regione di attivarsi quanto prima a sostegno di cittadini e imprese, lavorando in sinergia con l’unità di crisi e studiando tutti assieme soluzioni comuni.  Calendarizzeremo a breve un sopralluogo per monitorare e valutare con esattezza le conseguenze dei nubifragi di questi giorni, per poter agire con la massima rapidità”.

di Barbara Farnetani 10/06/2016 17:16:54
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


La pioggia ha colpito anche in agricoltura: 200 mila euro di danni alle colture



di Daniele Reali 10/06/2016 15:56:20
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


La città che reagisce. «Grazie a tutti». Il Comune pensa a chi si è rimboccato le maniche



di Daniele Reali 10/06/2016 15:52:30
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


Novità anche dal consiglio regionale della Toscana 



di Daniele Reali 10/06/2016 15:51:28
  • Condividi su

  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma




Viva Grosseto con i cittadini che hanno subito danni a causa del maltempo

 


Viva Grosseto ha organizzato una piccola rete di volontari per aiutare cittadini e commercianti a pulire o liberare garage o appartamenti. Chi avesse bisogno di aiuto e chi volesse dare la propria disponibilità, può contattare il seguente numero: 3297170509.

 

A partire dalle 9 di questa mattina, venerdì 10 giugno, i volontari hanno effettuato un mappatura delle principali emergenze su Grosseto. Subito dopo, Vivarelli Colonna ha visitato le zone della città più colpite per rendersi conto dei danni.


di Barbara Farnetani 10/06/2016 15:05:04
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


«In un’ora la pioggia di due mesi». Rossi a Grosseto, si lavora allo stato di emergenzafotogallery


di Barbara Farnetani 10/06/2016 14:23:06
  • Condividi su

  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


Ecco l'intervento di Enrico Rossi che insieme al sindaco Emilio Bonifazi ha incontrato i giornalisti per fare il punto della situazione 



di Barbara Farnetani 10/06/2016 13:47:58
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


Enrico Rossi a Grosseto dopo il nubifragio



di Barbara Farnetani 10/06/2016 13:28:02
  • Condividi su




#AllertaMeteoMaremma


SEI TOSCANA - In seguito al violento nubifragio che si è abbattuto sulla città di Grosseto nella serata di ieri, causando allagamenti e forti disagi in gran parte del territorio cittadino, Sei Toscana comunica che è stato attivato dalle prime ore di questa mattina un servizio straordinario di pulizia per far fronte a tutte le criticità segnalate. Gli operatori di Sei Toscana sono incessantemente a lavoro dalle prime ore del mattino con automezzi e spazzatrici per cercare di ripulire le strade dal fango, recuperare i cassonetti trascinati dalla corrente e bonificare le tante zone colpite dalle forti piogge di ieri. Il gestore ha richiamato al servizio tutti gli operatori possibili così da accelerare le operazioni di pulizia e cercare di riportare la situazione alla normalità nel minor tempo possibile. Sei Toscana, nella sua attività straordinaria di svuotamento e pulizia, ha dato priorità alle zone cittadine maggiormente colpite dal violento nubifragio, e proseguirà nelle attività di pulizia per tutta la giornata di oggi. Il gestore ricorda che è possibile segnalare eventuali criticità collegandosi al sito www.seitoscana.it e compilando il form presente nella sezione “Segnalazioni, consigli e reclami”.


di Daniele Reali 10/06/2016 13:22:00
  • Condividi su


#AllertaMeteoMaremma


VIDEO: Cittadini e forze dell’ordine al lavoro: iniziata la conta dei danni


http://www.ilgiunco.net/video/cittadini-e-forze-dellordine-al-lavoro-iniziata-la-conta-dei-danni/

di Daniele Reali 10/06/2016 13:15:17
  • Condividi su


#AllertaMeteoMaremma



GROSSETO – In seguito agli allagamenti verificatisi a Grosseto a partire dalla serata di ieri, Enel comunica che in città tutti i disservizi di media tensione legati a fulminazioni degli impianti sono stati risolti già dalla nottata.

Attualmente sono in corso gli interventi di numerose squadre operative sulle linee di bassa tensione in alcune aree, diffuse a macchia di leopardo e ognuna circoscritta per estensione, prive di energia elettrica: non si tratta di guasti tecnici agli impianti, che hanno risposto con efficienza alle sollecitazioni del temporale, ma di disservizi sulle singole linee di bassa tensione a causa delle aree allagate in cui sono presenti anche impianti elettrici secondari.

Permangono analoghe situazioni complesse anche in alcune zone della provincia grossetana, tra Civitella Paganico, Magliano in Toscana, Scansano, Capalbio e Arcidosso. In tutti i casi sono in corso o in programmazione gli interventi sul posto.

Enel, in collaborazione con la Prefettura, la Protezione Civile e i Comuni, sta operando da ieri sera per raggiungere anche le aree di difficile accessibilità a causa degli allagamenti e della chiusura temporanea delle vie di accesso, con l’obiettivo di ripristinare in giornata anche tutte le situazioni singole di bassa tensione.

 

di Daniele Reali 10/06/2016 13:09:22
  • Condividi su


#AllertaMeteoMaltempo

Maltempo in città: i danni del giorno dopo TUTTE LE FOTO



di Daniele Reali 10/06/2016 13:04:47
  • Condividi su

Prosegue la conta dei anni causati dal maltempo in città. In via Ximenes ritrovata anche la targa di un'auto portata via dall'acqua.



di Lorenzo Falconi 10/06/2016 12:56:06
  • Condividi su



#AllertaMeteoMaltempo


Bonifazi «Chiederemo stato calamità». Stamani arriva Enrico Rossi. Allagati Caritas e Ospedale fotogallery

di Daniele Reali 10/06/2016 12:46:26
  • Condividi su

DANNI DA MALTEMPO - CHIUSO IL MUSEO DI STORIA NATURALE

I danni causati dal maltempo costringono alla sospensione l’attività del Museo di storia naturale della Maremma fino a domenica prossima. La pioggia ha provocato allagamenti, infiltrazioni d’acqua, danni ai materiali presenti nella struttura e all’impianto elettrico. Per questo motivo il regolare svolgimento dell’attività in programma, subirà una sospensione.

Rinviato a data da destinarsi l’incontro relativo alla Citizen Science, dal tema “Riconoscere le libellule della fascia costiera”, programmato per il fine settimana. L’evento, in ogni caso, verrà recuperato più avanti nel corso della stagione. La normale attività del Museo di storia naturale della Maremma, invece, riprenderà regolarmente a partire da martedì prossimo. La struttura, in ogni caso, già da lunedì 13 giugno ospiterà i saggi di fine anno dell’Istituto musicale “P.Giannetti”. 

   

di Lorenzo Falconi 10/06/2016 12:24:30
  • Condividi su


#AllertaMeteoMaremma 


Auto ancora sott’acqua, bar e negozi coperti di fango: danni per migliaia di eurofotogallery


di Daniele Reali 10/06/2016 10:50:36
  • Condividi su

Nubifragio: si contano i danni, la zona più colpita quella delle Regioni. In cento a lavoro fotogallery


di Daniele Reali 10/06/2016 09:34:36
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


++ aggiornamento: alcune zone della città rimangono allagate ++ 



di Daniele Reali 10/06/2016 08:54:30
  • Condividi su

  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma 


Nella notte sono stato decine gli interventi effettuati dai Vigili del fuoco, tra i più difficoltosi quelli operati con i mezzi anfibi per trarre in salvo persone.


Ad ora rimangono ancora 80 gli interventi in coda. Personale dei vigili del fuoco sta giungendo anche da altre province toscane a supporto del lavoro straordinario portato avanti dai vigili del fuoco di Grosseto. 


Tra poco nuovo aggiornamenti. 

di Daniele Reali 10/06/2016 08:30:22
  • Condividi su



#AllertaMeteoMaremma


Mentre su Grosseto resta aperta l'unità di crisi intanto il maltempo si sta spostando sulla zona di Talamone e Fonteblanda, dove piove in modo incessante da oltre un ora. Il consigliere comunale di Orbetello Roberto Berardi avverte che «sono in arrivo i mezzi della Protezione Civile per controllare le criticità... il maltempo continua a spostarsi verso Sud... per qualsiasi necessità contattare la Protezione Civile al 0564-861100. Nelle prossime 3 ore la perturbazione in corso continuerà a scendere verso Sud attenuandosi ulteriormente. Il bollettino CFR ci avvisa inoltre di una nuova perturbazione presente sul mar Ligure in discesa verso Sud. Interessando probabilmente Elba e Capraia.»

di Barbara Farnetani 10/06/2016 00:45:10
  • Condividi su


#AllertaMeteoMaremma


Resterà chiusa al pubblico anche la biblioteca comunale nella giornata di domani, venerdì 10 giugno 2016. A stabilirlo l'ordinanza del Sindaco.
di Barbara Farnetani 10/06/2016 00:41:21
  • Condividi su


#AllertaMeteoMaremma


Maltempo: allagato il foyer del Teatro degli Industri. Riaperti alcuni sottopassifotogallery

di Barbara Farnetani 10/06/2016 00:39:29
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


++ aggiornamento ++


Alcune zone della città sono ancora senza energia elettrica. I tecnici sono a lavoro per ripristinare il regolare servizio. Entro domani mattina tutto dovrebbe tornare nella norma. 

di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:53:48
  • Condividi su

  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


Grosseto allagata: ecco le immagini delle strade invase dall'acqua



di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:45:02
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma 


Ecco cosa succedeva oggi sulla Siena Grosseto nel tratto tra Pari e Civitella Marittima: un fiume in piena sulla strada 




di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:43:20
  • Condividi su

  • Condividi su

++ Scuole chiuse domani a Grosseto ++

-- NOTIZIA UFFICIALE -- 

di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:28:53
  • Condividi su

  • Condividi su



Grosseto allagata: la strada sembra un mare. Ecco le immagini video


di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:27:30
  • Condividi su



#allertaMeteoMaremma


Questa che vedete in foto è via Sardegna in questo momento. È allagata e i residenti aspettano che qualcuno intervenga

di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:17:35
  • Condividi su



#allertaMeteoMaremma 


gli allagamenti nella zona di Porta Vecchia e piazza Esperanto


di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:12:35
  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma


Ecco il grafico della pioggia che si è abbattuta sulla città di Grosseto. Come si vede il grafico mostra circa 80 millimetri di pioggia in un'ora. Il fenomeno viene spesso chiamato bomba d'acqua o anche violento nubifragio. 


di Barbara Farnetani 09/06/2016 23:08:34
  • Condividi su

  • Condividi su

  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma 


Anche il presidente della Regione Enrico Rossi si sta informando direttamente con la sala operativa delle situazione in evoluzione e ha sentito il sindaco Emilio Bonifazi. 

di Barbara Farnetani 09/06/2016 22:46:18
  • Condividi su

  • Condividi su

#allertaMeteoMaremma 



ULTIMI AGGIORNAMENTI 


++ situazione viabilità ++


Due sottopassi sono transitabili ma rimane il consiglio di restare in casa. E' stato appena riaperto il transito dal Ponte dei Macelli a Barbanella,mentre è rimasto sempre aperto quello delle Quattro Strade. La situazionedella viabilità resta comunque critica e si conferma la richiesta a tuttii cittadini di rimanere in casa e di non uscire se non per casieccezionali. di Barbara Farnetani 09/06/2016 22:41:08
  • Condividi su

Strade allagate e persone bloccate. I Vigili del fuoco effettuano il salvataggio con i mezzi anfibi.

leggihttp://www.ilgiunco.net/2016/06/09/maltempo-strade-allegate-il-mezzo-anfibio-dei-vigili-del-fuoco-recupera-le-persone-bloccate/

di Lorenzo Falconi 09/06/2016 22:26:48